Aperture Speciali


Le Aperture Speciali sono realizzabili in molteplici forme (quadrata e rettangolare), dimensioni e profondità, rivelandosi estremamente versatili.

A richiesta può essere inserito un sistema illuminante con lampade a led all’interno della nicchia. I relativi trasformatori (sia per una o più Apertura Speciali in parete) possono essere nascosti in una chiusura Nicchio.

Le Aperture Speciali sono costituite da telai in alluminio estruso (lega EN AW 6060- Anticorodal 063) disposti su 4 lati. La nicchia a vista è costituita da una struttura “scatolare” chiusa che viene applicata sui profili per ricavare un vano chiuso su 5 lati (perimetro + fondo). Questa struttura “scatolare” è realizzata in materiale altamente performante.

Nel prodotto Aperture Speciali possono essere inseriti circuiti elettrici, quali ad esempio apparecchi con sorgenti luminose a Led. Nel caso in cui venga effettuata tale integrazione, è responsabilità di chi effettua la modifica rispettare i requisiti specificati nelle norme impianti applicabili (ad esempio CEI 64-8, CEI 64-11 relativa agli impianti elettrici nei mobili per il territorio Italiano, quelle corrispondenti a livello internazionale); al fine di assicurare la sicurezza del prodotto finale è necessario che le apparecchiature d’illuminazione siano conformi ai requisiti definiti nelle relative norme (CEI EN 60598-1 e relative parti 2 applicabili), compresi quelli relativi al rischio fotobiologico (rischio da luce blu) per le sorgenti luminose LED.

Le apparecchiature elettriche inserite devono inoltre rispettare i diversi requisiti applicabili, fra cui quelli definiti nella Direttiva di Bassa Tensione 2014/35/EU, nella Direttiva EMC 2014/30/EU, nella Direttiva Ecodesign 2009/125/CE ed i relativi Regolamenti attuativi, nella Direttiva RoHS 2011/65/CE.